2 girls 1 cup

Ultime notizie

Una serata culturale tra domande pungenti e interventi salaci. Formicola a confronto con il sindaco Crudele

E-mail Stampa PDF

La presentazione del libroL'ironia ha regnato sovrana nella serata di martedi 5 agosto, Patrocinata dal Comune di Capurso con la collaborazione dell' Associazione "il Castello" e promossa e organizzata da Capurso On Line, l'evento si è svolto nella suggestiva atmosfera del centro storico, vedendo partecipi l'autrice Carmela Formicola, il Sindaco Francesco Crudele, l'editore di Capurso On Line Daniele Di Fronzo, e a moderare il tutto il giornalista Tommaso Forte. Ad ascoltare interessato il pubblico delle grandi occasioni, che ha potuto apprezzare la scenografia, fornita e allestita dal proprietario del Museo storico Giacomo Marchionna.
Da sempre la strategia della ricerca del consenso si rivela come una delle più attuate in periodo di campagna elettorale. Carmela Formicola racconta nel suo

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Agosto 2014 10:30 ) Leggi tutto...
 

Resta di stucco! “Capurso e dintorni” incontra Franco Coronelli.

E-mail Stampa PDF

Franco con i nipotiniOggi, per la rubrica “Capurso e dintorni”, la storia di Franco Coronelli, proprietario di un’impresa specializzata in stucchi e decorazioni a Diessenhofen, paesino svizzero al confine con la Germania e a pochi kilometri da Schaffhausen, meta turistica nota per le sue magnifiche cascate . Nel 1988, all’età di 28 anni, Franco decide di dare una svolta alla sua vita. Ci racconta di un passato non facile, segnato da gravi difficoltà economiche. La sua carriera di decoratore d’interni inizia a Bari, ma stenta a decollare. Per poter mantenere la sua famiglia (Franco è sposato ed è padre di 3 figli) è costretto a lavorare 7 giorni su 7. Eppure, nonostante gli sforzi, arrivare a fine mese sembra impossibile. Saranno proprio i ricordi delle ristrettezze ad accompagnarlo durante il traumatico impatto col mondo svizzero, quando la tentazione di mollare tutto e tornare in Italia è ancora forte. Clima, lingua, solitudine: i mostri contro cui dovrà combattere. La nostalgia è sempre dietro l’angolo, anche dopo anni lontano da casa.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 14 Agosto 2013 17:46 ) Leggi tutto...
 

Capurso e dintorni. La "nuova" vita di Vicky da poco trasferitasi in Austria

E-mail Stampa PDF

altQuest'oggi, la protagonista della rubrica "Capursesi e Dintorni" è Vincenza Lonero, per gli amici Vicky. La nostra compaesana, classe 1978, attualmente vive a Klagenfurt in Austria, ove gestisce un negozio d'abbigliamento. L'abbiamo contattata per farci raccontare la sua "nuova esperienza di vita", l'essere diventata una giovane capursese "emigrata"...
Ciao Vicky, parlaci un pò di questa tua nuova esperienza lavortiva e soprattutto quando e perchè hai deciso di lasciare Capurso e l'Italia.
Un Sabato sera mi venne fatta una proposta alquanto interessante. Lavorare all'estero e più precisamente in Austria. Il mio primo pensiero? Ma che lingua dovrei imparare?
Ho accettato di affrontare il colloquio che ha avuto un esito positivo ed ho subito preso in seria considerazione l'offerta. Il perchè? La risposta è alquanto semplice, in italia

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 07 Agosto 2013 14:54 ) Leggi tutto...
 

Da Capurso ai cieli del mondo. La storia di Fabio Medici per “Capurso e dintorni”

E-mail Stampa PDF

altNuovo appuntamento con "Capurso e dintorni", rubrica nata dalla collaborazione con l'Associazione Capursesi nel Mondo che ci consente di conoscere da vicino le esperienze di tutti quei capursesi trasferitisi oltre i confini della nostra città per motivi di lavoro.
La storia che oggi vi proponiamo è quella di Fabio Medici, capursese trentaduenne residente a Roma dal 2005... Su esplicita richiesta di Fabio, ci asteniamo dal pubblicare foto che lo ritraggono (nella foto una scena tratta dal film "Gli amanti passeggeri" di Pedro Almodovar) e a nominare la compagnia

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 07 Agosto 2013 14:54 ) Leggi tutto...
 

Gli abiti di Valentino, parlano capursese. A "Capurso e dintorni", l'esperienza della giovane sarta Maria Digiglio

E-mail Stampa PDF

Maria DigiglioL'articolo che vi proponiamo oggi apre una nuova rubrica di Capurso On line, in collaborazione con l'Associazione Capursesi nel Mondo, dedicata a tutti quei ragazzi di Capurso che per motivi lavorativi hanno deciso di valicare i confini capursesi e soprattutto pugliesi.
"Capurso e dintorni. In viaggio tra i capursesi nel mondo", questo il nome della rubrica, parte oggi con l'intento di individuare e dare spazio a tutti i concittadini capursesi che per evidenti ragioni lavorative, hanno dovuto lasciare la propria terra, mettendo allo stesso modo in risalto le storie e le capacità di costruirsi un nuovo "futuro" lontano da Capurso.
Protagonista quest'oggi è la giovane sarta Maria, residente a Roma dall'aprile del 2011, "artigiana della moda" in una delle Aziende più conosciute al mondo, la griffe Valentino.
Ciao Maria, innanzitutto vogliamo ringraziarti per la disponibilità a parlarci della tua storia, in questo nuovo percorso informativo che Capurso on line, ha deciso di intraprendere.
Quando e perchè hai deciso di valicare i confini capursesi e pugliesi?

Grazie a voi, per avermi dato l'opportunità di parlare della mia esperienza. Sin dal quando andavo a scuola dicevo spesso che

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 07 Agosto 2013 14:55 ) Leggi tutto...