Domenica 30 novembre a Capurso si è tenuto uno speciale mercatino: “La giornata del Baratto”. L’iniziativa è stata ideata da Agenda 21 locale e patrocinata dal Comune di Capurso nell’ambito della “Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti” promossa da Unesco, Legambiente, Agende 21 italiane, Federambiente, Associazione Comuni virtuosi.
L’obiettivo era semplice: ridurre i rifiuti. E così è stato. Con grande partecipazione, soprattutto i bambini, grazie ad una buona informazione nelle scuole e, più timidamente, gli adulti, hanno scambiato oggetti non in uso come giocattoli, libri, cornici, ferri da stiro, orologi da parete ecc…
Il tutto si è svolto in un clima di allegria in una mattinata di sole sul sagrato della Parrocchia di
San Francesco da Paola. I più soddisfatti sono stati i bambini che hanno potuto rinnovare i loro giochi ed hanno fatto nuove conoscenze; ma anche i genitori hanno socializzato cogliendo perfettamente il senso dell’iniziativa. Gli stessi ci hanno invitato a realizzare quanto prima un nuovo baratto con un maggiore coinvolgimento proprio degli adulti. I ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno creduto nell’iniziativa, dall’Amministrazione, agli insegnanti che hanno partecipato attivamente, alla parrocchia San Francesco da Paola, agli amici che ci hanno aiutato a realizzare l’evento ed a tutti coloro che hanno scambiato: grandi e piccoli! Ovviamente gli organizzatori sono soddisfatti e si ripropongono di soddisfare quanto prima le richieste pervenute. Vedi una foto della giornata
Fonte: Enza Ferrara A21- settore rifiuti