2 girls 1 cup

Ultime notizie

Devozione a San Giuseppe Patrono di Capurso. Organizzata una Mostra per il 292 anniversario

E-mail Stampa PDF

Lume in mostraIn occasione dei solenni festeggiamenti per il 292 Anniversario dell'elevazione di San Giuseppe a Patrono di Capurso, è stata organizzata una Mostra sulla devozione Capursese nei confronti del Santo Patriarca.
L'iniziativa organizzata con la collaborazione della Parrocchia del S.S. Salvatore e del Parroco don Tonio Lobalsamo che haMostra San Giuseppe messo a disposizione dei cittadini, Francesco Cece, Adriano Guglielmi, Giovanni Ladisa e Fabio Converso, organizzatori della mostra, gli spazi della Chiesa della Madonna delle Grazie conosciuta

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 24 Maggio 2017 12:16 ) Leggi tutto...
 

20 Maggio 2017. Capurso festeggia i 165 anni dall'Incoronazione dell'Icona della Madonna del Pozzo

E-mail Stampa PDF

Una immagine dell'icona ritrovata nel pozzo nel 1705, oggi posizionata sull'altare maggiore della BasilicaLa prodigiosa icona ritrovata nel pozzo, fin dalla sua collocazione provvisoria nella sagrestia della primitiva Cappella voluta dal Tanzella, cominciò ad operare miracoli. Furono proprio questi prodigi che portarono alla sua incoronazione del 20 maggio 1852. La corona ha sempre rappresentato il massimo traguardo di tutte le aspirazioni umane. Un onore così grande non poteva non essere dato proprio a Maria, rappresentata nell'icona tanto cara al popolo di Capurso.
Grande fu all'epoca il rumore della notizia dell'Incoronazione, più grande ancora il fervore dei preparativi. Grande fu il giubilo popolare quando saliti i gradini del trono con le mani tremanti il Cardinal Mattei, tra l'osanna dei cori, il suono dell'orchestra e l'applauso frenetico ed incontenibile della folla che gremiva e circondava la Basilica fino all'inverosimile depose le due artistiche corone sul capo del Bambino e della Vergine del Pozzo.
Sono trascorsi 165 anni da quel giorno e la profonda fede e devozione di un popolo, dei tanti pellegrini che giungono da lontano, nei luoghi in cui si é diffuso il culto, non si sono mai spente. La fede è stata sempre

Ultimo aggiornamento ( Sabato 20 Maggio 2017 11:38 ) Leggi tutto...
 

Per il 165° anniversario dell'incoronazione, pronto un annullo postale

E-mail Stampa PDF

Anteprima Annullo PostaleSabato 20 maggio 2017, dalle ore 16,30 alle ore 20, all'interno del Chiiostro della Basilica di Santa Maria del Pozzo, in occasione del 165° anniversario dell'Incoronazione dell'Icona, sarà presentato al pubblico uno speciale "annullo postale". Lo hanno annunciato dalla loro bacheca, i Frati del Santuario.
Nel timbro, Poste italiane, ha riprodotto il momento dell'Incoronazione dell'Icona di Santa Maria del Pozzo ad

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 18 Maggio 2017 18:12 ) Leggi tutto...
 

Per i 163 anni dall'elevazione a Basilica Pontificia minore, la presentazione del nuovo stemma Basilicale

E-mail Stampa PDF

Madonna del Pozzo
"163 anni dall'elevazione del nostro Santuario a Basilica Pontificia minore".
E' quanto scrivono i frati del Santuario Mariano, per annunciare che nella giornata di oggi, il "simbolo" di Capurso, festeggia 163 anni dall'elevazione a Basilica Pontificia Minore.
Nel corso della celebrazione eucaristica, che sarà preceduta da Padre Filippo d'alessandro alle 19,00 di oggi, martedi 20 dicembre 2016, sarà presentata in anteprima, il nuovo stemma basilicale.
(nella foto storica a sinistra, la domenica della grande festa).
Capurso on line - Amministrazione

Ultimo aggiornamento ( Martedì 20 Dicembre 2016 12:22 )
 

Dopo 36 anni Don Franco Ardito 'lascia' la Parrocchia del SS Salvatore. Al suo posto Don Antonio Lobalsamo

E-mail Stampa PDF

Don Franco, durante la processione di San GiuseppeUna notizia ormai nell'aria da diversi mesi che ha trovato conferma nella serata di ieri, martedi 20 settembre quando l'Arcivesco di Bari Bitonto Mons. Francesco Cacucci, ha come di consueto comunicato le "provviste parrocchiali", ovvero gli spostamenti e i nuovi incarichi per i sacerdoti della stessa diocesi. A Don Francesco Ardito, succede don Antonio Lobalsamo di Acquaviva delle Fonti (Ba).
L'Assemblea presieduta dal Vescovo si era aperta alle ore 18.00 con l'annuncio da parte del vescovo della visita a Bari di Sua Santità Bartolomeo I, Patriarca di Costantinopoli in occasione della Festa di San Nicola del 6 dicembre prossimo, "Un evento di grande significato ecumenico che segna la Chiesa di Bari-Bitonto e che contribuisce al dialogo tra la Chiesa Cattolica e la Chiesa Ortodossa", come riportato sul sito della Diocesi.
Don Franco Ardito a Capurso dal 1980, a Luglio ha festeggiato i 56 anni di sacerdozio.
A Capurso dopo la sua permanenza a Gioia del Colle, ha ricoperto negli ultimi

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 21 Settembre 2016 10:40 ) Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 1 di 14