2 girls 1 cup

A 3 mesi dall'avvio del porta a porta, sorpresi a depositare per strada i rifiuti. Il video

E-mail Stampa PDF

Rifiuti in contrada MarroneSono passati circa tre mesi da quando è entrato in funzione il nuovo servizio di ritiro rifiuti, porta a porta e ancora molti citadini, non solo di Capurso, continuano ad abbandonare li stessi per le strade e campagne di Capurso.
Per questi "incivili", il comando di Polizia locale, nel pieno rispetto della legge e della privacy, ha installato una serie di telecamere di video sorveglianza, con l'intento proprio di sorprende e sanzionare i cittadini a cui ancora oggi, non piace la differenziata.
"Grazie alla implementazione delle foto-video trappole" scrive il Sindaco di Capurso Francesco Crudele, sulla sua pagina Facebook "sono state elevate ulteriori sanzioni a carico di chi non rispetta le regole della raccolta differenziata dei rifiuti. Le riprese effettuate da queste sofisticate strumentazioni elettroniche, sono un insulto per il paese e per tutti i capursesi che rispettano la norma. La Polizia Locale, senza soluzione di continuità, procederà ad accertare e a sanzionare gli abusi riscontrati". Crudele, prorprio nei giorni in cui molti cittadini hanno lamentato dalle proprie pagine facebook la carenza di pulizie per le zone periferiche e le campagne grazie all'abbandono di rifiuti da parte di cittadini incivili,

continua così "Ribadisco che chi abbandona rifiuti per strada e (peggio in campagna!) e' uno "sporcaccione" o un "disonesto intellettuale", in modo da dare una pronta risposta sul lavoro di monitoraggio e controllo messo in atto dal Comando di Polizia Municipale e dal Comandante Saverio Petroni. I cittadini sanzionati, hanno subito "saldato il conto" senza se e senza ma, assicurano da Palazzo di Città.
Ma perchè avviene questo? Eppure la raccolta differenziata dovrebbe quantomeno essere un vantaggio per i cittadini... infatti il cittadino con questo servizio, ha la comodità di lasciare i propri rifiuti davanti casa e aspettare che passi l'operatore a ritirarli, senza fatica, oltretutto facendo si che gli stessi vengano veicolati nella giusta direzione e quindi al riciclo. Caso contrario con l'abbandono, si contribuisce a peggiorare la qualità dell'ambiente, non solo per l'incivile ma anche per i propri figli.
Visualizza il video di 11 secondi, messo in rete dal Sindaco di Capurso Francesco Crudele.
Capurso on line - Daniele Di Fronzo

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 21 Luglio 2017 17:17 )