2 girls 1 cup

ProWein, successo per la Puglia del vino: migliaia di visitatori nello stand di Regione e Unioncamere

E-mail Stampa PDF

ProWein 2017Prossimo appuntamento il Vinitaly di Verona dal 9 al 12 aprile
Oltre 58mila visitatori specializzati da 130 paesi hanno partecipato dal 19 al 21 marzo alla ProWein di Düsseldorf, la più importante fiera al mondo nel campo del vino e degli alcolici. Più di 6.500 gli espositori provenienti da 60 nazioni e 1.600 soltanto dall'Italia.
Un centinaio le aziende vitivinicole pugliesi, di cui 62 ospitate all'interno dell'area istituzionale della Regione - Unioncamere Puglia. Migliaia i visitatori dello spazio pugliese con circa 1800 contatti di lavoro per i produttori.
Tra le attività dello stand istituzionale e lo spazio Enoteca gestito dalla De.S.A. (Deutschland Sommelier Association) per conto di Regione e Unioncamere Puglia sono state stappate circa duemila bottiglie prevalentemente di Nero di Troia, Primitivo e Negroamaro, ma anche di Minutolo,

Fiano di Puglia e Bombino. Nello stand della rivista tedesca Vinum, che ha dedicato un dossier alla Puglia, sono state presentate oltre trenta etichette a circa centoventi assaggiatori selezionati tra giornalisti e buyer.
"La ProWein - ha detto il direttore della Fiera Hans Werner Reinhard - è una fiera incredibilmente ricca di possibilità. Durante tutti i tre giorni della manifestazione ha avuto luogo nei padiglioni un intenso business. Tra i visitatori erano presenti tutti i protagonisti del settore, dagli importatori ai rappresentanti di grandi catene di distribuzione internazionali".
Tra le curiosità della fiera, la presenza con la sua tenuta toscana Il Palagio della rockstar Sting, con la moglie Trudie Styler.
Prossimo appuntamento per il mondo del vino pugliese, il Vinitaly di Verona, dal 9 al 12 aprile.
Capurso on line - Amministrazione